L’Asilo Masi offre otto camere (che includono 4 suite) in un palazzo storico restaurato situato a Capannoli, un paese immerso nelle colline della Toscana, nelle strette vicinanze del Teatro del Silenzio di Andrea Bocelli. Il WI-FI gratuito, l’accogliente lounge, la libreria, il giardino immacolato con ulivi centenari e alberi da frutto, l’orto aromatico e la piscina con idromassaggio fanno di questa gemma nascosta la scelta perfetta per un soggiorno rilassante.

La ContessaCristina Gotti Lega, quando ha riprogettato il palazzo storico di famiglia per trasformarlo nell’elegante dimora che è oggi, ha unito il suo amore per l’arte, il cibo, gli interni di lusso e l’ospitalità Toscana. Il palazzo del diciottesimo secolo, la cui facciata fu progettata dall’architetto Toscano Luigi Bellincioni, in passato era adibito dalla famiglia Gotti Lega a fattoria della loro tenuta. Successivamente fu donato alle suore di Capannoli in modo che lo usassero come asilo infantile fino al momento in cui fu restituito alla famiglia nel 2000. Dopo alcuni anni in cui ha accolto amici e ospiti privati, nel 2013 la Contessa decise fare dell’Asilo Masi un boutique hotel di lusso.

Per gli amanti di cibo, arte , cultura e storia. Per coloro che sono al passo coi tempi, in cerca di romanticismo, o semplicemente per chi desidera assaporare la vera Toscana. Dopo aver ospitato Garibaldi, Mascagni e Puccini, la Contessa Cristina Gotti-Lega ha curato e creato per i suoi ospiti una genuina esperienza aristocratica Toscana. I suoi oggetti d'antiquariato, le opere d'arte e tracce lasciate della sua famiglia, dialogano col design contemporaneo, per offrire la base ideale da cui partire per visitare Pisa, Firenze, il Chianti e il resto di quest’angolo incontaminato di Toscana.